All’Open Day di sabato 26 gennaio verranno presentate le numerose attività dei licei nepesini
La sede del Midossi di Nepi è viva e combatte insieme a noi. Sabato 26 gennaio dalle ore 9 fino alle 18 tanti incontri, esperimenti, mostre e laboratori . A discapito di chi la voleva una realtà sottotono, o addirittura assente, come vociferato dalle fake news che corrono sul web.

É stato da poco inaugurato il laboratorio adibito al rafforzamento delle materie di indirizzo come fisica, chimica e biologia . Durante l’open day ci saranno mostre di matematica, laboratori di scienze ed esperimenti di fisica , con la presenza dei professori di matematica e fisica . Questi esperimenti sono di fondamentale importanza per la formazione dello studente in quanto l’alunno tramite abilità acquisite negli anni riesce a mettere in pratica ciò che ha studiato in teoria . Gli esperimenti incrementano la curiosità e la voglia di studiare le materie e in particolare, tendono a concretizzare il pensiero scientifico che man mano si sviluppa nello studente. Da menzionare anche le visite al CNR e ad altre strutture di rilievo scientifico per i progetti di alternanza scuola lavoro.

Per quanto riguarda il dipartimento di lingue (inglese, francese, tedesco e spagnolo), l’istituto è risultato primo Liceo Linguistico nella provincia di Viterbo per l’anno 2017/2018 secondo un’indagine Eduscopio, e sempre per lo stesso anno scolastico è stata l’unica scuola a l’unica a presentare ben 65 iscritti al British institute per il livello B1 e, di questi, 15 studenti hanno già potuto trascorrere il mese di alternanza scuola lavoro a Malta .

Sempre a proposito di certificazioni linguistiche sabato 19 gennaio si è tenuta la consegna dei diplomi DELE 2018 nella prestigiosa sede di piazza Navona dell’ Istituto Cervantes di Roma . Accanto a nomi prestigiosi come il Collegio San Giuseppe Istituto de Merode e il Convitto Nazionale di Roma il liceo di Nepi è l’unico istituto di istruzione superiore presente all’evento . Quest’anno la scuola ha raggiunto risultati eccellenti con certificazioni di livello medio alto: 10 studenti certificati B2 e 24 studenti B1 e 11 studenti A2.

Le certificazioni linguistiche , oltre a costituire un arricchimento del curriculum vitae , nel caso in cui la scuola si aggiudichi uno dei tanti progetti PON a cui partecipa, permetteranno agli studenti più meritevoli di prendere parte ad un periodo di alternanza scuola lavoro all’estero , completamente a carico della Comunità Europea.

Durante l’open day sia i professori di lingua madre che i docenti saranno a disposizione dei nuovi studenti e dei loro genitori. A chiudere in bellezza anche una lezione-spettacolo sul “Latino, nostro amico” e la presentazione de “Il Sibilo di Nepet” giornale degli studenti del Liceo Linguistico e Scientifico di Nepi, a cura della redazione.

Commenta con il tuo account Facebook