NEPI – Nella serata di ieri i carabinieri della stazione di Nepi, durante un servizio di pattuglia per il controllo del territorio, sono stati allertati dalla centrale operativa della compagnia di Civita Castellana per una lite nei pressi di un’abitazione in via del Cerro.

Giunti sul posto i militari si sono trovati davanti ad una cruenta lite, dove un uomo stava aggredendo la ex moglie, percuotendola e danneggiando la macchina dell’attuale compagno.

I carabinieri sono prontamente intervenuti per bloccare l’individuo che già più volte in passato si era reso responsabile di simili episodi contro la ex moglie, lo hanno tratto in arresto e tradotto in carcere.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email