NEPI trà i Comuni sperimentatori dal 2018 al 2021

L’amministrazione comunale comunica alla cittadinanza che è in corso il “Censimento Permanente della Popolazione e delle Abitazioni ” che va a sostituire il precedente Censimento a cadenza decennale.

L’attuale Censimento Permanente verrà effettuato con cadenza annuale e non più decennale, coinvolgendo ogni anno solo un limitato campione e non più tutte le famiglie.

Il Comune di Nepi partecipa a partire dall’anno in corso fino al 2021: il disegno di rilevazione a supporto degli obiettivi del Censimento Permanente si articolerà in due differenti indagini campionarie periodiche, definite “Areale” e “Da Lista” che nel Comune  di Nepi coinvolgeranno rispettivamente 66 unità, per la rilevazione denominata “A”, e 179 famiglie per la rilevazione denominata “L”.

Grazie al nuovo Censimento Permanente le informazioni sulle principali caratteristiche socio-economiche del Paese saranno continue e tempestive.

Partecipare al censimento è un obbligo di legge ma soprattutto un’opportunità per fare qualcosa di importante sia nel proprio interesse sia nei confronti dell’intera collettività. Al riguardo sono stati incaricati quali Rilevatori n. 3 dipendenti comunali che muniti di tesserino di riconoscimento e tablets si recheranno presso le abitazioni del campione preso in esame: ulteriori modalità per effettuare la rilevazione sa ranno comunicate dall’ISTAT tramite lettera alle famiglie e dagli stessi Rilevatori.

Per eventuali chiarimenti si può consultare il sito www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni o contattare l’Ufficio Comunale di Censimento chia mando il numero 0761-5581300 in orario di servizio.

I campioni interessati possono richiedere ulterior i informazioni tramite il numero verde gratuito ISTAT 800 811177 attivo dal 10 ottobre al 23 novembre da lunedì a venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 21,00, oppure tramite email all’indirizzo censimentipermanenti.popolazioneareale@istat

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email