Talete S.p.A comunica che nel primo pomeriggio si è verificato un malfunzionamento all’interno dell’impianto di dearsenificazione “Concio 1” nel comune di Nepi. 

“Si sono palesati fenomeni di torbidità dell’acqua dovuti a questa anomalia.

Il personale operativo è intervenuto immediatamente per visionare la situazione.

È in corso una valutazione sull’entità del problema e si stanno predisponendo le misure per ripristinare la corretta erogazione del servizio”.

Articolo precedenteMinoranza Acquapendente: perché il comune ha rinunciato alla storica Fiera dei Campanelli
Articolo successivoLuigi Gallo pronto per il secondo round di Vallelunga della Coppa Italia Turismo