“Il 3 dicembre 1981, l’ONU ha istituito la Giornata Mondiale delle persone con disabilità. La commemorazione nasce per far riflettere la popolazione mondiale su tutte quelle problematiche che affliggono quasi un miliardo di persone, circa il 15% del totale degli individui presenti sulla terra.

Negli anni questa giornata è diventata via via sempre più importante e ad oggi è riconosciuta da tutti i vari livelli istituzionali.

Ci spiace – osserva Fabio Barzellotti, Responsabile del Dipartimento Equità Sociale e Disabilità di Fratelli d’Italia, – come l’Amministrazione di Viterbo non abbia speso nemmeno una parola a suo favore, quindi per tutte quelle persone con disabilità che vivono nel capoluogo.

La nostra paura è che questa amministrazione si sia persa nel mondo degli spot pubblicitari, dimenticando la differenza tra il nulla e l’importanza del fare. Il fatto di non essere in grado di saper gestire nemmeno un problema così delicato è dato dalla inadeguatezza della giunta, che si è dimenticata la ricorrenza di tale giornata non facendo nessun comunicato in merito.

La disabilità non è un mondo a parte, ma è una parte di mondo che questa amministrazione sembra non sia interessata a vedere”.

Articolo precedenteCarabinieri di Viterbo arrestano 40enne di Celleno per spaccio. Sorpresa con 10 grammi di cocaina
Articolo successivoFI Viterbo: “Bene proposte su Superbonus. Da Forza Italia attenzione al mondo edilizia”