Mons. Orazio Francesco Piazza nella mattinata di oggi è stato in visita al Comando Provinciale dei Carabinieri. Il nuovo Vescovo della Diocesi è stato ricevuto dal Comandante Provinciale, Col. Massimo Friano, e si è intrattenuto nei locali della sede di Via San Camillo de Lellis per un’ora. Durante la sua breve visita Monsignor Piazza, accompagnato dal vicario generale Don Luigi Fabbri e dal suo portavoce Don Emanuele Germani, ha incontrato il personale del Comando Provinciale, del Gruppo Carabinieri Forestale e delle specialità dell’Arma che insistono nella Provincia, come i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità; a tutti i militari dei singoli reparti sono state rivolte espressioni di ringraziamento, in particolare Sua Eccellenza ha avuto parole di stima per l’operato svolto in favore della collettività ma soprattutto per le persone dentro l’uniforme, che pur tra i molti problemi personali non fanno mai mancare il loro apporto e fanno sì che l’Arma dei Carabinieri sia sempre fondamentale per la coesione sociale per tutte le comunità della Diocesi. Il Colonnello Friano ha ringraziato il vescovo per l’onore concesso e per i complimenti ricevuti, rinnovandogli la vicinanza dell’Arma per la missione pastorale che è stato chiamato a svolgere nel territorio, e lo ha omaggiato di un piccolo ricordo di Salvo d’Acquisto, proclamato Servo di Dio, negli anni assurto a simbolo del sacrificio dei militari in favore della popolazione che sono chiamati a proteggere. Nel prendere congedo dal comando di via de Lellis, Monsignor Piazza ha rinnovato i propri auguri ai militari nello svolgimento delle loro funzioni istituzionali, certo di reciproca e proficua collaborazione.

Articolo precedenteL’Atletica Alto Lazio alla Sorrento-Massa Lubrense-Positano di 27KM
Articolo successivoVitorchiano, marciapiedi in Via Borgo Cavour verso la conclusione