Gemini Ciancolini, in qualità di cittadino ed ex sindaco di Vitorchiano, scrive a Prefetto e alla Provincia di Viterbo facendosi “portavoce di molte persone del luogo” con la quale sollecita e suggerisce “un rapido intervento sulla strada provinciale direzione la Quercia – Vitorchiano da quattro anni percorribile ad una sola corsia a causa di una frana (…) i cittadini sono davvero stanchi di questa situazione e sperano di tornare presto alla normalità”.

Gemini Ciancolini suggerisce di “intervenire sul lato opposto creando una nuova corsia, anche provvisoria, vista la conformità del terreno. Sarebbe un intervento facile e veloce nell’attesa che si sblocchi la parte burocratica. Inoltre, volevo informarvi che si sta costituendo un comitato che avanzerà azioni di protesta”.

Articolo precedenteLega Viterbo, un flash mob contro la violenza sulle donne
Articolo successivoLa Provincia di Viterbo aderisce alla campagna dell’Onu “Orange the World” contro la violenza sulle donne, Palazzo Gentili si tinge di arancione fino al 10 dicembre