Si avvicina la data del 28 gennaio per celebrare la “Prima giornata della stampa”, indetta dal Vescovo di Viterbo, Mons. Orazio Francesco Piazza, che si terrà presso la sala Ce.Di.Do di palazzo dei Papi, dalle ore 10, proprio in occasione della festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, evento annualmente organizzato dall’Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi insieme all’UCSI (Unione cattolica stampa italiana) di Viterbo. Un momento di incontro con tutti gli operatori della comunicazione su un tema molto attuale, quale la “comunicazione come dimensione etica relazionale”, tematica su cui interverranno il Vescovo Piazza ed il giornalista Rai Antonio Scoppettuolo. All’inizio dell’incontro porteranno i loro saluti don Emanuele Germani, direttore ufficio Comunicazioni sociali della diocesi di Viterbo e la giornalista Wanda Cherubini, presidente Ucsi di Viterbo.

Al termine degli interventi del Vescovo Orazio Francesco Piazza e del giornalista Scopettuolo ci sarà spazio per un dibattito.

Alle ore 13 è previsto un pranzo offerto dalla diocesi, gratuito per i giornalisti e comunicatori, e di 10 euro per gli accompagnatori. E’ gradita la prenotazione entro il 26 gennaio scrivendo a: [email protected]

Articolo precedenteBolsena, da Volsinii a Palazzo del Drago, un percorso attraverso i secoli
Articolo successivoSettimana di preghiera per l’unità dei cristiani