Alle 18,00 il sindaco di Viterbo Chiara Frontini ha acceso l’albero di Natale 2022 in Piazza del Plebiscito. La piazza era gremita all’inverosimili con tanti turisti accorsi a Viterbo per vedere la mostra di Michelangelo.
Il pubblico è stato prima intrattenuto dalla Banda “Musichiamo” che, diretta dal Maestro Vincenzo Mercuri, ha interpretato noti motivi natalizi, dopo l’accensione dell’albero, invece, la piazza è stata allietata dalle canzoni interpretate da Francesca Mencaroni con il Jazz Quintet.

Frontini ha affermato: “Sono felice che finalmente si torna a vivere nella normalità, dopo un periodo difficile, l’ho sognato, ma rammento a tutti che in realtà c’è ancora il Covid. C’è però anche tanta voglia di tornare in piazza a festeggiare il Natale per i bambini, per la gioventù, per le famiglie. Venendo dall’accensione dell’altro albero a La Quercia mi è rimasto impresso che i bambini cantavano. Il Natale è proprio questo, è la voglia di stare insieme, di donarsi. Ognuno di noi, e non soltanto a Natale, può fare, donare un pezzettino di qualcosa, può partecipare al volontariato, può fare del bene alle persone che hanno bisogno.
Saluto tutti i componenti dell’amministrazione comunale che vedo qui presenti in massa, le forze dell’ordine che ci aiutano a tenere sicura la città. Un grazie va anche alla protezione civile presente per rendere tranquilla la presenza di tutti e a tutte le scuole della città, in particolare ai bambini, perché in questi giorni è festa soprattutto per loro, buon Natale a tutti”.

Articolo precedenteA Matteo Cianchelli ed Erica Ciatti dell’Atletica Alto Lazio, “l’Americana Run” di Babbo Natale a Cura di Vetralla
Articolo successivoDomenica si corre la terza edizione della Straccapaesi