Anche a Oriolo Romano sorgerà un’area dedicata allo sgambamento dei cani.

La mozione presentata dal centrodestra nella persona del consigliere comunale Tommasino Torzi alla fine del mese di maggio, è stata accolta all’unanimità durante l’ultimo consiglio comunale svoltosi lunedì 28 giugno.

“Il cane è presente in tantissime famiglie, – dichiara il gruppo di opposizione – anzi si può dire che è parte integrante delle stesse, ragion per cui crediamo che la realizzazione di un’area di sgambatura per permettere loro di correre liberamente e socializzare senza essere fonte di pericolo e di disturbo per gli altri, sia un atto dovuto”.

La mozione approvata all’unanimità impegna l’amministrazione comunale a dare mandato agli uffici competenti per individuare, nelle zone del comune, specifiche aree verdi per la realizzazione di quest’area.

“L’ unanimità espressa ieri rappresenta un impegno concreto da parte dell’amministrazione comunale a cui, rispetto al passato, riconosciamo di aver mostrato la giusta sensibilità verso un tema molto rilevante sul piano umano, sociale ed igienico-sanitario”.

“Adesso – conclude il gruppo di centrodestra – ci impegneremo a stimolare l’amministrazione affinché alle parole seguano i fatti e sollecitiamo tutti i cittadini oriolesi a contribuire suggerendo le aree che vorrebbero fossero destinate a tele scopo”.