Uno dei due nuovi casi positivi comunicati dalla Asl oggi, 11/03/2020, riguarda una persona che soggiornava ad Oriolo Romano, non è residente ed era ospite di una famiglia del posto. Il soggetto è stato preso in carico dalla Asl di Civitavecchia, presenta sintomi molto blandi ed è già in fase di guarigione.

A comunicarlo è il Sindaco Emanuele Rallo che specifica: “Questa persona proviene dalle zone rosse. Per chiarire: non perché sia scappato, ma si recava lì per ragioni familiari e di lavoro. Soggiornava presso una famiglia oriolese, ma non ha avuto contatti con la popolazione”.

La famiglia è stata sottoposta a misura di quarantena fiduciaria di 14 giorni, i membri non hanno presentato sintomi e i test effettuati hanno dato esito negativo. Sono state sottoposte a controllo tutte le persone che sono entrate in contatto con la famiglia.