Alla nona edizione dei Comix Games Luca Corveddu, Sofia Crispi, Leopoldo Filleni, Carolina Golini ed Emma Castellani si aggiudicano il secondo posto. Gli studenti della III D dell’Istituto Omnicomprensivo di Orte (VT) hanno conquistano la giuria grazie alle competenze linguistiche e alla verve dimostrata. L’evento si è svolto ieri, lunedì 18 ottobre, nella sala Azzurra del Salone Internazionale del Libro di Torino.

Sono partiti da Orte assieme alla professoressa di lettere Chiara Bernardini per raggiungere Torino e con entusiasmo e determinazione, hanno conquistato il secondo posto nella gara conclusiva del concorso nazionale di ludolinguistica promosso da Comix (Franco Cosimo Panini Editore), Salone Internazionale del Libro di Torino e [email protected] con il contributo di Mondadori, Museo Egizio e Bper Banca. Gli studenti di Orte sono stati battuti solo dalle studentesse dell’Istituto Comprensivo Fermi di Matera ma hanno sbaragliato gli altri concorrenti in gara: la Scuola Media Fornovo San Giovanni di Fornovo San Giovanni (BG) e gli Istituti Comprensivi Giovanni XXIII di San Ferdinando di Puglia (BT), Largo Oriani di Roma, Savini di Teramo e Cinquegrana di Sant’Arpino (CE)

Con talento, abilità e creatività, cimentandosi in divertenti ma impegnative prove linguistiche ( tautogrammi, acrostici e un divertente rap di classe) gli studenti del Istituto Omnicomprensivo di Orte si sono aggiudicati i favori della giuria composta da Laura Panini, presidente di Franco Cosimo Panini, Angelo Melone, caporedattore di Repubblica.it, Federico Pace, coordinatore editoriale di Repubblica Scuola, Franco Barbolini, coordinatore editoriale di Comix e Francesco Morgando del Salone Internazionale del Libro di Torino.