Arrestati in piena notte dalla pattuglia dei Carabinieri della stazione di Orte quattro ladri: un ragazzo minorenne, 17 anni, di nazionalità italiana, e tre maggiorenni, di età compresa tra i 20 e 30 anni, due dei quali di nazionalità rumena e uno albanese.

I carabinieri della stazione di Orte da tempo avevano organizzato i servizi per sorprenderli in flagranza poiché sospettati di avere già rubato da altre colonnine di carburante il denaro ivi contenuto .

Organizzato il servizio, li sorprendevano nei pressi della stazione di servizio di Orte, all’interno del distributore Q8, e immediatamente bloccavano il primo ladro con la refurtiva, mentre gli altri che si erano nel frattempo allontanati, venivano rintracciati con l’ ausilio di una pattuglia dei carabinieri di Corchiano nelle vicinanze.

La refurtiva in contanti di 750 euro veniva recuperata ed i ladri venivano arrestati e tradotti presso le camere di sicurezza della compagnia di Civita Castellana tranne il minore che veniva tradotto presso il CPA di Roma