ORTE – “Segnaliamo che da alcuni mesi sono scomparsi alcuni attraversamenti pedonali ad Orte Scalo, su corso Garibaldi.

Si tratta dell’attraversamento davanti l’innesto con la strada di Molignano e di quello accanto al “palazzo Mele”.

La strada che attraversa la borgata è provinciale e comprendiamo che gli attraversamenti sono stabiliti dalla provincia, ma considerata la peculiarità della borgata, che si snoda ai lati della provinciale, riteniamo che gli attraversamenti pedonali vadano intensificati e non tolti.

L’ Assessore competente dovrebbe preoccuparsi della sicurezza degli ortani ed adoperarsi affinche’ le strade cittadine, gia’ carenti di marciapiedi, consentano maggiore sicurezza ai pedoni; con le auto, che soprattutto in concomitanza dei treni pendolari mattutini, sfrecciano a tutta velocita’.

Non possiamo soltanto castigare gli automobilisti a suon di autovelox, dobbiamo preoccuparci anche dei pedoni e della loro incolumita’.

Invitiamo questa amministrazione ad intensificare i controlli delle auto in sosta: la loro decisione di aumentare il costo del parcheggio di Molignano, ha indotto un ulteriore aumento incontrollato della sosta selvaggia in alcune zone dello Scalo.

Poniamo anche alla loro attenzione i tanti scivoli per portatori di Handicap previsti lungo Corso Garibaldi, non corredati e completati dai relativi attraversamenti”.

Partito Democratico – Orte

Commenta con il tuo account Facebook