Buona la prima vinta nettamente tre a zero con parziali 25-21,25-21 e 25-23 contro la quotata Fenice di Roma.

Di fronte a un pubblico numeroso e caloroso la Volley Club mette a segno e regala ai propri sostenitori una prestazione a dir poco entusiasmante.

Si e’ svolta a Orte una partita dallo alto livello tecnico e agonistico con numerose rigiocate e pallone che non cadeva mai, situazione molto rara nel maschile e ciò ha fatto innalzare l’entusiasmo da parte delle tifoserie che hanno sostenuto applaudendo anche momenti non favorevoli ai propri beniamini. Si è visto quindi uno spettacolo nello spettacolo,da una parte le squadre e dalla altra la tifoseria unita allo insegna dello sport.

Anche una ottima coppia arbitrale tramite una conduzione certosina ha determinato l’innalzamento del livello di gioco.

La volley Club ha sempre guidato i vari set e addirittura nel terzo vinceva per 22 a 17 e in quel momento una buona reazione della Fenice riportava in gioco sul 22 pari la gara medesima,ma la determinazione degli atleti Ortani ha fatto si che si chiudesse anche il terzo set a loro favore.

Nella pallavolo ,gioco di squadra per eccellenza, non esiste un leader assoluto ma la forza e la determinazione del gruppo danno un volano e una marcia in più che consente di raggiungere risultati importanti .

Ieri sera la Volley Club di Orte ha messo in campo il vero concetto di squadra e cioè giocare per vincere!

Ciò sta a significare che tutte le ricezioni,tutte le alzate sono ottime e la finalizzazione quindi l’attacco rientra in tale prerogativa , sicché i nostri atleti hanno ridotto al minimo gli errori ,hanno saputo gestire situazioni difficili nel senso dichiarato contro una squadra e una societa’ come la Fenice che nella scorsa stagione ha molto ben figurato sfiorando i play off promozione per la serie A e che in questa stagione avrà sicuramente la possibilità di fare bene..

Se questa è la partenza, riteniamo che il gruppo realizzato dalla dirigenza della Volley Club di Orte, potrà esibire una stagione veramente entusiasmante anche affinché si avvicinino sempre di più al volley numerosi giovani.

Purtroppo ancora in infermeria una nostra punta di diamante Coluccia Claudio, che comunque sta recuperando e sia il gruppo atleti che il team tecnico e nonché i nostri sostenitori fremono affinché possa anche lui offrire il proprio contributo al progetto politico della nostra società sportiva ormai storica come presenza in un campionato Nazionale.

La prossima gara ci vedrà impegnati nel campo sterno a Fiumicino e il Team tecnico sta già lavorando per lo studio della gara, ripeterci non sara’ assolutamente facile ma di sicuro sappiamo ormai che i nostri ragazzi hanno dimostrato un serio e apprezzabile attaccamento ai colori sociali, e ciò premia la società sportiva consentendo una buona programmazione .

Nel ringraziare tutti i collaboratori per l’impegno importante,quotidiano e determinante ci rivolgiamo ai tifosi non solo del volley a sostenere i Nostri Campioni nella prossima gara interna in programma il 27 ottobre alle ore 15.30 che vedrà scendere sul parquet del palazzetto dello sport di Orte la blasonata OLBIA.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email