Imperio Brizi è un emigrante di Piansano del 1909, nasce nel 1879 e muore nel 1946.
Racconta da poeta a braccio la sua esperienza di emigrazione ed è quindi un testimone vero. Attraverso queste 49 ottave racconta le vicissitudini e le sofferenze degli emigranti di quel tempo, ma questo racconto sembra essere la storia dei migranti di oggi.
Migranti che adesso come allora lasciano la famiglia e partono per provvedere ai bisogni di essa; lasciano mogli, figli per affrontare un viaggio verso l’ignoto incontrandovi ogni genere di difficoltà e di tribolazione.
L’America di allora per i nostri migranti è l’Italia e l’Europa per i migranti di oggi.

Piansano, prima puntata della web serie IL MIGRANTE