25 aprile

ORTE – ” Triste constatare che Comune di Orte, Pro Loco Orte e ANPI Orte abbiano deciso di escludere il Partito Democratico dall’organizzazione della Festa in programma il 25 Aprile nel nostro Comune: solo un invito telefonico da parte del Sindaco per l’iniziativa, nessun altro coinvolgimento.

La Festa di Liberazione dovrebbe unire ed includere, sopra ogni cosa, perché da quello spirito di unità ed inclusione passa il senso di questa giornata.

Noi non saremo mai dalla parte di chi invece divide ed ama dividere sui valori fondanti della nostra Repubblica.

Escludere dall’organizzazione del 25 Aprile un Partito che affonda le proprie radici nei valori della resistenza è un fatto grave e non giustificabile.

Nel nostro piccolo, come ogni anno, affiggeremo un manifesto per le vie del paese, festeggiando il 25 Aprile nel segno della libertà, della democrazia e dell’antifascismo.

Per noi, questi valori, sono troppo più alti di qualsiasi Vostra scelta di parte. E lo sono da sempre”.

Angelo Zeppa
Segretario PD- ORTE

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email