VITERBO – Elezione sponda Senato, per quanto riguarda il territorio della Tuscia. Umberto Fusco, vice coordinatore regionale di Noi con Salvini, si è aggiudicato il collegio uninominale di Guidonia Montecelio, risultando pertanto eletto al Senato. Fusco si è imposto su Sonia Santarelli del M5S e Carlo Lucherini della coalizione di centrosinistra.

“Dieci anni fa – scrive Fusco sul proprio profilo Facebook – quando ho iniziato a sostenere il progetto della Lega , cercando di portarne il modello amministrativo a Viterbo e nel Lazio agli occhi dei più devo esser sembrato un folle, per altri un visionario.

Ciò che conta è che oggi come allora sono estremamente orgoglioso della mia scelta e di aver contribuito a questo straordinario risultato politico nazionale che senza Matteo Salvini e la sua unica capacità politica non si sarebbe potuto realizzare.

Sono inoltre fiero del fatto che a Viterbo, la Lega oltre ad essere il primo partito del centro-destra abbia anche ottenuto uno dei risultati più alti a livello nazionale.

Si è scritta un‘importante pagina della storia politica italiana.

#Grazie ad ognuno di voi per avermi sostenuto… un grande saluto a tutti i militanti della Lega e in particolare a quelli del Lazio per aver contribuito al fantastico risultato.

Oggi riposo e da domani a lavoro! In Senato Il mio impegno sarà all’altezza delle vostre aspettative! Finalmente inizia la #RivoluzionedelBuonSenso”.

Commenta con il tuo account Facebook