Franco Soldini

VALLERANO – “Oltre due mesi di lavoro e trattative per la costituzione di una vera lista civica andati in fumo per un boicottaggio. – si sfoga Franco Soldini, ora candidato nella lista Centrodestra unito e Civici – Proprio di questo si tratta.

I soliti noti hanno instaurato un clima di terrorismo psicologico basato su illazioni, che ha fatto sì che tutte le buone intenzioni dirette al cambiamento del nostro paese saltassero all’ultimo secondo”.

Soldini stava lavorando da tempo ad una lista civica trasversale che potesse avere come unico obiettivo la rinascita di Vallerano, da troppo tempo in una situazione di stallo. Un fuoco incrociato e il clima di tensione hanno portato all’allontanamento improvviso di alcune personalità della costituenda lista civica e alla conseguente dissoluzione del progetto.

In seguito all’interruzione delle trattative e all’imminente presentazione delle liste, insieme a Giovanni Rita e Roberto Benini ha aderito alla lista Centrodestra unito e Civici,. Con il comune scopo di scardinare un sistema da troppi anni radicato nell’amministrazione di questo Comune.

I tre candidati si dichiarano certi di poter portare tutto il gruppo alla vittoria e all’attuazione di un programma innovativo per dare risposte ai cittadini Valleranesi”.

Franco Soldini
Commenta con il tuo account Facebook