VITERBO – “Come siamo messi con al pubblicizzazione dell’acqua sancita senza ombra di dubbio dal referendum del 2011? Ad oggi attendiamo ancora che la Regione Lazio attui la L. 5/2014 che però è stata impugnata, per alcuni articoli, dal Governo…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteConcluso a Vulci il ciclo di incontri “Lo sguardo e l’oggetto”
Articolo successivoL’Università Agraria di Tarquinia sola nella difesa della Civita