ACQUAPENDENTE – Con apposita Delibera di Giunta il Comune ha adottato il programma triennale opere pubbliche 2016-2018. Degli undici totali ben sei (percentuale 54.5%) fanno parte dell’annualità 2016: Recupero e riqualificazione urbana villaggi rurali di Torre Alfina e Trevinano (€ 350.000); Adeguamento Stadio Comunale alle norme di sicurezza ed abbattimento barriere architettoniche – II° stralcio (€ 227.609); Ampliamento Cimitero capoluogo (€ 900.000); Asfaltatura e completamento tratto urbano Via Francigena primo tratto – II° stralcio (€ 100.000); Efficientamento energetico illuminazione pubblica (€ 250.000) e Consolidamento mura castellane – Via Poggio Caprino (€ 250.000). Tre (percentuale 27.2%), sono stati inseriti nell’annualità 2017: Consolidamento centro abitato Frazione di Torre Alfina (€ 700.000); Riqualificazione urbana Via Poggio Graziano – I° stralcio (€ 250.000) e Consolidamento della rupe di Porta della Ripa (€ 990.000). Due infine (percentuale 18.1%), sono stati inseriti nell’annualità 2018: Recupero della Piantata Cozza-Nardelli (€ 235.819,25) e Costruzione nuova scuola dell’obbligo (€ 5.300.000).

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email