ACQUAPENDENTE – Le valutazioni preliminari del Sindaco Alberto Bambini in merito alla futura proposta progettuale per il miglioramento circolazione stradale, non soddisfano il rappresentante della lista civica di minoranza Alessandro Brenci: “Nel sottolineare che “una proposta importante non è auspicabile ma occorre se possibile evitare di compromettere un equilibrio complessivo ed al limite valutare alcune proposte migliorative delle soste e per la viabilità” ed a corollario “ci sono parcheggi coperti, esenzione in alcune ore del giorno ed altre agevolazioni che rispettano equilibri complessivi da non compromettere” il Sindaco Alberto Bambini ha ufficialmente bocciato in questi ultimi giorni l’unica proposta seria in merito: quella rilanciata dal nostro gruppo politico. Che oltre a trovare soluzioni su criticità in zona parcheggio Via Cantorrivo, nuova area parcheggio ex dispensario e fondamentali integrazioni per la zona Porta San Leonardo e Casa di Riposo San Giuseppe, tratta anche tematiche legate ad agevolazioni tariffarie (ipotesi di abbonamenti od altro). Gli aquesiani devono sapere che prendiamo atto del tutto ed in ogni passaggio istituzionale previsto faremo valere pesantemente le nostre idee”.

Commenta con il tuo account Facebook