TARQUINIA – “Venerdì 20 novembre, in occasione della seconda convocazione del Consiglio dell’Università Agraria, finalizzata all’elezione del Presidente del Consiglio, vorremmo invitare la maggioranza a riflettere sull’eventualità di votare in favore di un candidato della minoranza, una soluzione che permetterebbe all’amministrazione Blasi sia di uscire dall’impasse che si è creata per una mancanza di accordo all’interno della coalizione di centrosinistra, sia di garantire all’assise una rappresentanza istituzionale a quella parte di elettorato che ha scelto di dare fiducia ai consiglieri di minoranza eletti.

 

Nel Consiglio del 13 novembre avevamo già individuato in Roberto Fanucci la figura ideale per rappresentare il nostro schieramento ed i nostri elettori, nella stessa maniera ci comporteremo durante la seconda votazione, auspicando che gli indecisi della maggioranza vogliano concordare con noi, dimostrando, per una volta, di tenere in considerazione anche quella parte della cittadinanza che non si sente rappresentata dai loro gruppi e dalle loro logiche di spartizione delle cariche”.

 

I consiglieri di minoranza:

 

Manuel Catini
Alessandro Guiducci
Alberto Tosoni
Roberto Fanucci
Silvio Torresi
Andrea Serafini

Commenta con il tuo account Facebook