Anselmo Ranucci

 

TARQUINIA – Anselmo Ranucci è il vincitore delle primarie del Partito Democratico di Tarquinia. Questo l’esito della consultazione del circolo “Domenico Emanuelli”, che ha visto una notevole affluenza alle urne.

Sono stati infatti 1839 i votanti, in una grande festa di democrazia e partecipazione. Ranucci ha ottenuto 823 preferenze; Sandro Celli 690; Piero Rosati 292.

27 le schede nulle; 7 quelle bianche. Soddisfatto il segretario provinciale Andrea Egidi: «Avevamo preso l’impegno di fare le primarie nel segno della trasparenza e della correttezza, perché fossero una festa di partecipazione e condivisione. Così è stato, anche grazie ai candidati che, in queste settimane, hanno dimostrato senso di responsabilità.

I tarquiniesi ci hanno premiato con una partecipazione andata ben oltre ogni più rosea aspettativa. Da oggi il Partito Democratico sarà con tutte le forze a fianco di Anselmo Ranucci, per la sfida più importante: continuare ad amministrare Tarquinia. Un encomio infine lo rivolto ai volontari che hanno lavorato interrottamente al seggio fino a tarda notte. È anche per merito loro che le primarie si sono svolte nel migliore dei modi».

Commenta con il tuo account Facebook