REGIONE – “Nel collegato alla Finanziaria regionale, approvata lo scorso agosto, è stato previsto l’accorpamento dei Consorzi di bonifica, che da 10 sono passati a 4, con risparmi non indifferenti per le casse del Lazio. Oggi in Aula è…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteTorna il video mapping a piazza San Lorenzo
Articolo successivoL’Asd X Car Motorsport al via della 44esima edizione della cronoscalata della Castellana