«Governo e opposizione – comunica Asia Usb Viterbo – hanno trovato l’intesa, schierandosi contro lavoratori e famiglie. Sono stati infatti respinti gli emendamenti per una mini proroga degli sfratti e delle esecuzioni fino al 31 marzo 2021. Dichiarati inammissibili per…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteUnitus entra nel consiglio direttivo del Consorzio Universitario Italiana per l’Argentina
Articolo successivoProgetto muro sul Fiora a Montalto, Benni: La regione lo impone, per noi va rivisto