ROMA “Sono intervenuto durante l’ audizione del Ministro Centinaio come capogruppo Fi in Commissione Agricoltura del Senato insieme al capogruppo della Camera Raffaele Nevi.

Trovando condivisibili alcuni punti delle linee programmatiche ma, soprattutto, con l’indulgenza che si deve alla prima audizione a camere congiunte del Ministro neo insediato, mi auspico che non restino delle mere enunciazioni.

Per questo, ho ritenuto opportuno rappresentargli che Forza Italia si farà garante di alcuni cambiamenti che non possono aspettare, a partire dall’intensificazione dei rapporti Stato-Regioni per ottimizzare il piano di sviluppo rurale, l’investimento sui programmi europei e la valorizzazione della ricerca nel settore agricolo, fino alla riorganizzazione di Agea, lo sviluppo delle agro-energie, la risoluzione della questione riguardante il Corpo Forestale dello Stato, anche alla luce delle recenti sentenze e la reintroduzione dei voucher nel settore agricolo, aspetti che il Ministro non ha neanche menzionato, ma sono certo, per una mera dimenticanza”. Così in una nota il Senatore Francesco Battistoni.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email