REGIONE – “Finalmente arriva la pubblicazione dei bandi per il Piano di sviluppo rurale 2014-2020. Il 21 aprile si parte con quello relativo al Primo insediamento che riguarda i giovani e in tanti sono pronti a cogliere l’opportunità di investire e fare impresa in agricoltura.

 

Il nuovo Psr , a cui abbiamo contribuito in modo fattivo, mette a disposizione risorse importanti per le nuove generazioni e questi bandi rappresentano un primo passo dell’attuazione di un programma che svilupperà almeno fino al 2023 azioni e strumenti significativi per sostenere e rilanciare il comparto agricolo. L’auspicio è che si proceda senza ulteriori ritardi anche con gli altri avvisi”. E’ quanto dichiara Daniele Sabatini (foto), capogruppo Cuoritaliani in Regione Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook