BOLSENA – “La Regione Lazio, come assicurato negli scorsi mesi dal Presidente Zingaretti e dai Consiglieri PD Panunzi e Valentini, ha infine bandito l’appalto riguardante il Cobalb, nello specifico denominato “appalto dei lavori di adeguamento rete fognaria e depuratore Cobalb a servizio dei Comuni del lago di Bolsena”.

 

Si tratta di un traguardo importante che dimostra al tempo stesso l’impegno della Regione verso il nostro territorio ed il lavoro sinergico del Partito Democratico a tutti i livelli per il mantenimento di quanto promesso.

 

In prima linea sulla questione è sempre stato il Coordinamento dei Circoli PD ALTA Tuscia, che ha fatto delle questioni territoriali legate ad ambiente, sanità e viabilità i punti fondanti dell’impegno politico profuso.

 

I lavori, che ammontano a circa due milioni di euro, riguarderanno nello specifico l’impianto di depurazione ed altri interventi sulle fognature e sugli impianti di sollevamento dislocati nei vari centri del lago, con un termine di fine lavori pari a 250 giorni.

 

Ciò significa che, considerando che i termini di presentazione delle offerte scadono a febbraio, entro la fine di quest’anno tutti gli interventi in questione verranno completati.

 

Si tratta, quindi, di un primo passo verso una nuova attenzione alle tematiche ambientali, che dovranno vedere in prima linea la Regione Lazio guidata da Zingaretti e sulle quali, come ha sempre fatto, continueranno ad impegnarsi ed e vigilare i Circoli di zona del Partito Democratico”.

 

Coordinamento PD Alta Tuscia

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email