BASSANO IN TEVERINA – Il Comune di Bassano in Teverina acquisisce gratuitamente a patrimonio dell’Ente l’immobile realizzato in totale difformità urbanistica e le afferenti aree di sedime poste nel centro storico medievale del paese.

 

Con delibera del Consiglio Comunale ai sensi del D.P.R. 380\2001 l’Amministrazione civica , dopo anni di approfondimento giuridico e instancabile lavoro, è riuscita nell’importante risultato iscrivendo a patrimonio pubblico comunale, quindi nel pieno diritto di proprietà, un immobile formato da due piani di oltre cinquecento metri quadrati realizzato negli anni novanta di fronte alla Fontana Vecchia nel Borgo in via delle Fonti Basse in totale difformità urbanistica.

 

Soddisfazione espressa dal Sindaco Alessandro Romoli: “attraverso questa iniziativa amministrativa il Comune di Bassano in Teverina, quindi l’intera comunità, è entrata nella piena proprietà di questo immobile il quale altrimenti sarebbe caduto di qui a poco in condizioni di completa rovina. Valuteremo in seguito se alienare lo stesso oppure predisporre richieste agli enti competenti per il completo recupero dello stabile. Sono certo che iniziative di questa natura, che giungono dopo anni di lavoro dell’intera maggioranza consiliare, concretizzano sforzi fatti nell’interesse esclusivo della cittadinanza bassanese”

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email