Questa mattina il senatore Francesco Battistoni, Sottosegretario alle politiche agricole alimentari e forestali, ha fatto visita ad una rappresentanza dell’ATA, Associazione Tuscia Avicola.
L’incontro è avvenuto a Viterbo, presso l’azienda Tre Erre alla presenza del direttore generale di Assoavi, Stefano Gagliardi.
Oggetto dell’incontro l’importanza delle filiere agricole e le opportunità che offriranno il Pnrr e la nuova PAC.
“L’avicoltura è un segmento importante del comparto agricolo, specie quella a vocazione biologica, dove vengono garantiti standard importanti per i consumatori. Favorire questo genere di allevamenti è un obiettivo che ci siamo posti, ora vanno costruite le filiere, un passaggio fondamentale per entrare a pieno titolo nelle future misure di finanziamento – ha spiegato il senatore Battistoni -. Ringrazio il direttore Gagliardi per la sua presenza, le aziende avicole della Tuscia meritano grande attenzione, sono un fiore all’occhiello della regione Lazio”.
Articolo precedenteMontefiascone, grande successo per il concerto di ieri nella Basilica di San Flaviano
Articolo successivoPolizia Ferroviaria: 2 arrestati, 10 indagati e 8.312 persone controllate nelle stazioni del Lazio