VITERBO – “Bene l’istituzione di una classe di prima media presso la scuola primaria Volta all’interno dell’Istituto comprensivo Pietro Vanni. Un obiettivo importante raggiunto grazie alla determinazione del Comitato delle famiglie che ha saputo, con capacità e sapienza, portare avanti una battaglia, cui sono soddisfatto di aver contribuito, seguendo le vie istituzionali in maniera sana e corretta.

Questa nuova classe, che mi auguro possa diventare un’intera sezione, rappresenta ulteriore fattore di crescita per l’Istituto Vanni e permetterà agli alunni che concludono le elementari al Volta di proseguire gli studi della scuola media nello stesso plesso scolastico, evitando alle famiglie di doversi rivolgere a istituti lontani dal proprio quartiere.

Ringrazio, dunque, il responsabile dell’Ufficio scolastico regionale di Viterbo, Daniele Peroni e la dirigente scolastica, Laura Pace Bonelli, per aver saputo ascoltare le ragioni delle famiglie che chiedevano una scuola media più vicina; l’amministrazione comunale di Viterbo, che dopo diverse interrogazioni consiliari e solleciti si è decisa ad intervenire, e tutto il quartiere Pilastro, uno dei più popolosi di Viterbo, che con una raccolta firme ha sostenuto la legittima richiesta dei genitori dei ragazzi”.

Commenta con il tuo account Facebook