Si è tenuto oggi il consiglio comunale dove sono stati approvati alcuni punti importanti di natura turistica, economica e culturale, tra cui l’adesione di Bolsena nella rete “Terre di Siena”, un protetto di ciclovia rivolto ai pellegrini ed ai turisti amanti della natura, all’arte ed alla cultura del nostro territorio.

Bolsena sarà la tappa finale del circuito che parte dalla Toscana, e la sentieristica sarà promossa tramite una APP da tutte le amministrazioni che sono coinvolte.

Si è approvato, poi, l’ingresso del Comune nell’associazione “Cento Città in Musica”.

Quest’ultima ha lo scopo di catalizzare le risorse provenienti dal MIBACT e dalla Regione Lazio per poi investire sul territorio nella produzione e diffusione di attività musicali dal vivo.

Si è votato per l’accordo quadro tra Comune di Bolsena e Comune di Bagnoregio, che sancisce, dal punto di vista amministrativo, il rapporto di progettazione per uno sviluppo turistico sinergico. Da oggi sarà più semplice lavorare su azioni mirate all’accrescimento dell’offerta turistica.

Inoltre, è stata confermata l’aliquota Irpef allo 0,6% e sono state recepite tutte le riduzioni applicabili, secondo le nuove normative, all’IMU.

“Oggi è stato un Consiglio comunale molto importante – ha commentato il sindaco Paolo Dottarelli al termine dell’assemblea tenuta on-line –. Lo sviluppo turistico è la nostra priorità, abbiamo molte idee per farci trovare pronti alla ripartenza. Bolsena sarà una meta gettonata anche quest’anno e per questo cercheremo di stare vicino alle aziende commerciali che sono in sofferenza”.