BOLSENA – “Martedì 14 marzo, a Bolsena presso il Comune, si sono riuniti i Sindaci dei Comuni di Bolsena, Montefiascone, Marta, Capodimonte, Gradoli, Grotte di Castro, S. Lorenzo Nuovo, per affrontare l’annosa questione delle concessioni relative al demanio lacuale.
Alla riunione hanno partecipato anche i Consiglieri Regionali Enrico Panunzi e Daniele Sabatini.

Si è aperta una ampia discussione nella quale i Sindaci hanno evidenziato ai Consiglieri Regionali le gravi situazioni che si sono rilevate nei mesi scorsi relative al mancato rilascio di autorizzazioni e rinnovi delle concessioni degli arenili demaniali con conseguente ripercussione sulle attività produttive,attività che hanno un grande impatto economico ed occupazionale sul perimetro del lago di Bolsena.

I Consiglieri Regionali si sono impegnati a sensibilizzare gli organi regionali rispetto a queste problematiche per evitare danni al sistema produttivo anche attraverso un eventuale regolamento che potrebbe definire nello specifico percorsi applicati certi e definiti.

Contestualmente i Sindaci dal canto loro hanno deciso di incaricare un tecnico per la redazione del Piano di Utilizzazione degli Arenili per l’intero bacino lacuale in modo da pianificare l’esistente e programmare il futuro.

I Sindaci hanno inoltre chiesto ai consiglieri regionali di poter essere consultati nella fase di stesura dell’eventuale regolamento”.

Ing. Paolo Equitani
Sindaco di Bolsena