«Dalle nostre esperienze di vita attiva nell’associazioni di Bomarzo e Mugnano in Teverina e dalle esperienze di vita amministrativa, è nato un percorso programmatico per il nostro Paese.
Un vero e proprio Progetto che punta al decoro, allo sviluppo economico territoriale, sostenibile ed ecocompatibile, al miglioramento dei servizi alla comunità, all’avanzamento culturale e sociale di tutti cittadini e di tutte le cittadine.
Un progetto, non ispirato alla logica tipica della propaganda elettorale ma, proposte concrete, attuabili e ben definite. Le proposte provengono oltre che dalle esperienze e istanze popolari, da obiettivi, oggettivi, che chiunque vive il nostro territorio ha sotto gli occhi tutti i giorni.
Crediamo che al centro debbano esserci i bisogni della cittadinanza puntando a una crescita collettiva il cui obiettivo fondamentale diventa, il coinvolgimento nella gestione pubblica secondo una prospettiva virtuosa di diritti e doveri condivisi.
Il nostro progetto si divide in fasi ben definite, dove prima di tutto dobbiamo riavviare un processo di sviluppo basato sul decoro del bene comune e la viabilità, per poi avviare un processo qualitativo di sviluppo turistico e territoriale, servizi, coinvolgendo tutte le realtà presenti sul territorio, dall’associazionismo all’imprenditoria.
In questa fase, ancora non conclusa di emergenza Covid, sarà una campagna elettorale diversa dalle altre, dove forse ci sarà meno modo di fare incontri pubblici comuni. Nel rispetto di tutte le normative vigenti cercheremo, con dovizia di particolari, illustreremo i nostri obiettivi già ben descritti nel programma elettorale che ci accingiamo a consegnare a tutta la cittadinanza.
Mettiamo a disposizione della comunità le nostre esperienze, con umiltà, voglia di fare e concretezza affinché Bomarzo e Mugnano in Teverina riacquistano il decoro ed importanza che meritano».

CANDIDATI CONSIGLIERI COMUNALI

ARCONI MARZIA
BUZZI OMAR
CARLISI CLAUDIA
CIALDEA MAURIZIO
FOSCI UMBERTO
GIACOMI NICO
LAGRIMINO ELISABETH
LAMORATTA ROMANO
MONCHINI ANTONIO
SCIARRA SIMONE