BOMARZO – “Assistiamo ancora una volta attoniti all’ennesimo fallimento di questa Amministrazione nella promozione della cultura e del territorio quando in campagna elettorale promettevano su tutti i fronti di fare di Bomarzo la “Culla della Cultura”!

 

Bomarzo Esoterica annuncia di abbandonare la location di Palazzo Orsini dopo aver mobilitato in accordo con l’amministrazione comunale tutte le attività commerciali in loco per il richiamo che avrebbe avuto la kermesse culturale.

 

Problemi logistici ASCENSORI NON FUNZIONANTI DA ANNI …. IN REALTA’ DA TRE MESI OVVERO DA QUANDO QUESTA AMMINISTRAZIONE SI E’ INSEDIATA!!!

 

Ma non solo ……. Cosa più grave ….. Bomarzo Esoterica si congeda lasciando un giudizio fortemente negativo su Bomarzo e sui Bomarzesi : un popolo di livello troppo basso tanto da non amare la propria storia né la cultura …..

 

E il signor Sindaco che fa? E l’assessore alla Cultura che fa?
Non si preoccupano di prendere le distanze dal comunicato fatto dagli organizzatori con i quali hanno preso accordi dando il patrocinio del Comune di Bomarzo in difesa dei propri Concittadini trattati come una specie di trogloditi in via di estinzione!!!

 

ADDIRITTURA IL SIGNOR SINDACO CADE DALLE NUVOLE ! LUI NON NE SAPEVA NIENTE!!!!

 

Signor Sindaco a 4 mesi dalla Sua elezione non crede che troppo spesso, prima con “Fermiamo i Gender ….” adesso con “Bomarzo Esoterica”, abbia messo questo paese alla gogna con le iniziative promosse in campo culturale? Noi aspettiamo fiduciosi qualche bella notizia!”

 

I Consiglieri Comunali di Opposizione Gruppo Uguaglianza

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email