“Fratelli d’Italia esprime la totale solidarietà e prende le distanze dal gesto di inciviltà compiuto ai danni della neo sindaca di Viterbo, Chiara Frontini. Si tratta – afferma Luigi Maria Buzzi, coordinatore circolo di Viterbo, – di un vile sfregio alla democrazia che esula dalla dialettica politica e trascende in una violenza estranea alle dinamiche e quotidiane della città.

Invitiamo per questo anche tutte le altre forze politiche a prendere le distanze da questo vigliacco gesto di stupidità”.

Articolo precedente“Ritorno al futuro a Faleri”, un salotto culturale per scoprire le novità degli scavi al Vignale
Articolo successivo“Giornata mondiale contro la droga”, la Comunità Mondo Nuovo ha festeggiato il 43° anniversario