REGIONE – Nel 2016 la Regione Lazio pubblicherà bandi per 70 milioni di euro che saranno emanati in base alle proposte giunte da Pmi (Piccole e medie imprese), università, istituti di ricerca, organismi pubblici e privati. E’ questo il senso del progetto “Call for proposal” per il riposizionamento competitivo dell’economia laziale, presentato questa mattina dal presidente Nicola Zingaretti e dall’assessore alle Attività produttive Guido Fabiani.

 

Si tratta di un intervento che vuole favorire la reindustrializzazione del territorio, stimolando il tessuto produttivo che, con questa occasione, ha la possibilità di manifestare le esigenze maggiormente sentite.

 

Le proposte si potranno presentare on line sul sito www.lazioeuropa.it fino al 31 ottobre e devono avere alcune caratteristiche come la trasformazione dei sistemi imprenditoriali attraverso l’innovazione tecnologica o il puntare sull’internazionalizzazione o la sostenibilità ambientale. Una volta selezionate le proposte dopo un percorso di valutazione, saranno pubblicati i bandi a cui potranno partecipare tutte le imprese del Lazio, anche quelle che non abiano partecipato al progetto “Call for proposal”.

 

Enrico Panunzi (foto)
Presidente Sesta Commissione consiliare Regione Lazio

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email