«Nuovo incontro, lunedì scorso, con il Direttore Generale della Asl di Viterbo dott.ssa Daniela Donetti sulla “Casa Salute di Orte”.

Insieme a me – scrive Diego Bacchiocchi, Rappresentante assemblea nazionale FdI, – il consigliere provinciale Gianluca Grancini.

La dottoressa Donetti ha illustrato il progetto definitivo protocollato alla Regione Lazio che successivamente è stato spedito al Ministero.

L’immobile attuale è stato progettato per essere potenziato, parte della struttura sarà alzata di un piano dove è intenzione di realizzare una degenza infermieristica ad alta intensità.

Oltre ai servizi specialistici il progetto prevede un’area destinata a spazi ricreativi con la presenza di un bar.

I tempi purtroppo non sono rassicuranti, l’ASL Viterbo sta aspettando la validazione della proposta da parte del Ministero, solo a valle di questa con la disponibilità dei fondi potrà essere assegnata la progettazione esecutiva per poi partire definitivamente con la realizzazione.

Purtroppo i tempi sono quelli Ministeriali odierni!

Ringraziamo la Dott.ssa Daniela Donetti  per il lavoro svolto fino adesso.

Noi vigileremo di continuo, sperando che chi oggi amministra la Regione Lazio e chi dirige il Ministero si faccia vivo».