Catini: “Ho protocollato la proposta sperando che sia inserita e discussa nel prossimo Consiglio Comunale”

Il Comune di Tarquinia, tra le sue finalità, – afferma il Consigliere Comunale Manuel Catini, – ispira la sua azione al principio di “tutela attiva della persona improntata alla solidarietà sociale, in collaborazione con le associazioni di volontariato e nel quadro di un sistema integrato di sicurezza sociale valorizzando le libere forme associative, le organizzazioni di volontariato, e tutti gli altri organismi operanti senza scopo di lucro, favorendo e promuovendo la loro partecipazione all’elaborazione delle decisioni inerenti gli interessi da loro rappresentati”.

Considerando che l’Assemblea generale delle Nazioni Unite, il 17 dicembre 1985, ha istituito nella data del 5 dicembre di ogni anno, la “GIORNATA MONDIALE DEL VOLONTARIATO” e che il terzo settore ricopre un ruolo fondamentale nello sviluppo armonico della nostra comunità cittadina, ho ritenuto opportuno presentare una mozione che prevede l’istituzione, nel periodo 5-12 dicembre 2021 e ogni anno in cui ricade la data del 5 dicembre, della “Settimana del Volontariato Tarquiniese”, organizzando incontri e dibattiti al fine di presentare l’azione svolta dalle associazioni locali sul territorio e favorendo il reclutamento di nuovi volontari.

La crisi pandemica ha messo in evidenza l’importanza delle attività di volontariato, il prezioso lavoro svolto dagli stessi volontari nonché l’impegno al fianco dei cittadini e delle istituzioni e pertanto credo che sia doveroso pensare ad una settimana interamente dedicata a loro come segno di vicinanza, riconoscenza e ulteriore sostegno.

Mi auguro che l’intero consiglio comunale possa accogliere favorevolmente la nostra mozione perchè il volontariato è uno strumento che deve unire e non dividere».