“Ricordo con grande affetto il giovane Omar Neffati che ho conosciuto in questi anni nel suo impegno politico apprezzandone le doti e la tenacia con cui ha sempre sostenuto le battaglie di tanti giovani e non solo. In questo tragico momento mi stringo al dolore della famiglia e di quanti gli hanno voluto bene.

Omar – afferma Luisa Ciambella – era un ragazzo molto sensibile, che credeva fermamente nella militanza politica per affermare i diritti degli stranieri e dei più deboli. La politica, tutta, perde una delle persone più belle, ma è nel suo impegno e nella sua perseveranza che possiamo ricordarlo ogni giorno condividendo le sue battaglie”.

Articolo precedenteLa Maury’s Com Cavi Tuscania in trasferta a Sorrento
Articolo successivoLa torre Fortebracci diventa di proprietà del Comune di Sutri