Floriana Vaglio scrive una lettera aperta a Luca Giampieri Sindaco di Civita Castellana.
«La mia carriera politica termina qui. Ho deciso di rassegnare le dimissioni sia da consigliere comunale di Civita Castellana e sia dal partito di Forza Italia che rappresentavo come capogruppo nella mia città.
La decisione arriva al termine di una riflessione maturata dopo le polemiche scatenate per una stupida ingenuità commessa pubblicando su facebook una citazione sbagliata. 
Chi mi conosce e mi apprezza – scrive Floriana Vaglio – sa che quei riferimenti sono lontani dai miei valori, poiché ho sempre rinnegato dottrine totalitarie.
Mi dispiace per le persone che si sono sentite offese e penso che abbiano ragione, perché chi ricopre incarichi pubblici come me, ci si aspettava ben altro. Sarei dovuta stare molto più attenta, ma la fretta e il momento di gioia che aspettavo da ormai troppo tempo, mi hanno fatto distrarre. Pertanto ho deciso di interrompere il mio mandato e ogni rapporto con la politica.
Ringrazio chi mi ha difeso e gli amici che non mi hanno lasciato sola in questo momento. Da ora in poi ci sarà per me solo la famiglia e il lavoro».