«Sono estremamente dispiaciuto per la vicenda che ha coinvolto, suo malgrado, Floriana Vaglio, scaturita da un banale errore di copia incolla che ha generato polemiche andate oltre il limite.
Mi sento in dovere di dire – afferma Andrea Di Sorte, Commissario provinciale di Forza Italia, – che Floriana è stata vittima di un attacco inopportuno che non meritava.
Conosco la persona, i suoi ideali, ciò che l’ha spinta a mettersi in gioco nell’amministrazione ed il suo percorso politico, sempre lontano e distante da quello che sono gli estremismi.
Ho provato a convincerla a rimanere in carica, in attesa che questa bufera passasse, ma non è servito, ha preferito allontanarsi dalla politica. E da un lato la capisco, perché lo stress è forte e le priorità, per una donna giovane e di prospettiva come lei, sono altre.
Chi fa attivismo nei comuni lo fa non per la carriera politica ma solo come spirito di servizio verso la propria comunità. Questo forse, chi l’ha attaccata duramente alimentando il gioco al massacro, non lo ha ben capito.
Spero che Floriana abbia un ripensamento, la ringrazio per il lavoro svolto fin’ora e gli rivolgo un plauso per la responsabilità dimostrata in questi mesi.
Per quanto mi riguarda, le porte di Forza Italia, per lei, saranno sempre aperte».
Articolo precedenteCivita Castellana, si dimette il Consigliere Floriana Vaglio(FI)
Articolo successivoSergio Caci (FI): “Via al nuovo Erasmus Plus! I giovani studenti possono ripartire”