VITERBO – “Ringraziamo il nostro candidato alla presidenza della Provincia di Viterbo, Paolo Equitani, per la battaglia di questi mesi che ha contribuito alla ricomposizione di un centrodestra viterbese di nuovo unito. Al nuovo Consiglio provinciale e al neo presidente, Pietro Nocchi, rivolgiamo gli auguri di buon lavoro. Un particolare ringraziamento va a tutti i nostri candidati, unito ad un grande in bocca al lupo ai consiglieri eletti della lista Centrodestra Unito e Civici, Pietro Mencarini, Gianluca Grancini, Alessandro Romoli ed Elpidio Micci, i quali sapranno garantire un’opposizione ferma e costruttiva nell’interesse del territorio e dei cittadini della Tuscia”. E’ quanto comunica una nota del Centrodestra Unito di Viterbo.


 

“Esprimiamo la nostra soddisfazione per il gran lavoro svolto da Forza Italia nella provincia di Viterbo, tant’è che il candidato alle elezioni provinciali di ieri Pietro Mencarini (sindaco di Tarquinia) è risultato il più votato nella lista del centrodestra. A lui, a Dario Bacocco e a tutto il coordinamento provinciale di Fi rinnoviamo gli auguri di buon lavoro”. Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.


 

“Le elezioni provinciali di Viterbo dimostrano che il centrodestra quando è unito rappresenta un valore aggiunto. Ringrazio Paolo Equitani per la sua candidatura e rivolgo un plauso a tutti i candidati del Centrodestra Unito. Nell’augurare buon lavoro ai nostri consiglieri eletti, saluto con soddisfazione l’ottimo risultato del consigliere Micci, unico uscente riconfermato, il quale ha registrato una rilevante crescita dei consensi grazie al voto di 40 amministratori (cui si aggiunge quello degli amici di Valentano impossibilitati a votare per via del commissariamento alla vigilia delle elezioni) che esprimono il sostegno di un gruppo umano e politico con forte radicamento e capillarità su tutto il territorio provinciale. Con queste elezioni il centrodestra conquista un seggio in più di quando si presentò diviso due anni fa, un segnale importante di come uniti si è più forti”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale del Lazio, Daniele Sabatini.


 

“Nella provincia di Viterbo Forza Italia continua la propria ascesa politica. Dopo il buon risultato raggiunto alle ultime elezioni amministrative, Forza Italia mette a segno un buon risultato anche alle elezioni provinciali; Pietro Mencarini Sindaco di Tarquinia, uomo di punta di Forza Italia, e’ risultato di gran lunga il più votato all’interno della lista di centrodestra. Un risultato che premia, oltre la figura di Pietro Mencarini, anche il buon lavoro fatto dal Coordinatore Provinciale Dario Bacocco e dai suoi più stretti collaboratori – Caci, Ciarlanti e Arena -, un lavoro che ha portato a tessere una tela che si e’ rivelata vincente. Un giusto riconoscimento anche all’altro candidato di Forza Italia Consalvo Dolci, che per quest’ultime elezioni provinciali ha confermato, con la propria candidatura, una apprezzato senso di appartenenza a Forza Italia.
Un grande e doveroso ringraziamento anche a tutti i nostri consiglieri comunali, eccetto qualche rara eccezione “di peso”, che con grande senso di responsabilità hanno espresso il loro voto verso i candidati espressione del nostro partito. Nella nostra provincia, secondo i numeri di questa tornata elettorale, Forza Italia si conferma il primo partito del centrodestra; un’indicazione importante che rappresenta un incoraggiante elemento, sicuramente di buon auspicio, per i prossimi appuntamenti elettorali laddove ad esprimersi saranno direttamente i cittadini che, siamo certi, premieranno ancor di più le scelte politiche effettuate ad ogni livello dal nostro partito.
Un particolare ringraziamento anche a Paolo Equitani che, insieme a tutti i partiti del centrodestra, ha combattuto una difficile battaglia politica che, malgrado la sconfitta, ha permesso il raggiungimento di risultato di gran lunga migliore rispetto alle precedenti elezioni provinciali”.

Coordinamento Prov.le Forza Italia di Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook