Claudio Ubertini - Luigi Maria Buzzi - Gianluca Grancini

VITERBO – “Oltre agli annunci trionfalistici di Michelini e Ricci sulla tempestività degli interventi dopo la nevicata di ieri, rimangono, e certamente più veritieri, i riscontri negativi dei cittadini.

Intere zone abbandonate, frazioni incluse, compresi quartieri popolosi e vie transitatissime.
Vanno di certo comprese le difficoltà di una città in cui queste occasioni sono oggettiva emergenza, ma si evitasse almeno di prenderci in giro.

Il ghiaccio ora non farà altro che peggiorare la situazione, impedendo anche lo spostamento a piedi dei cittadini.

Malgrado il tanto promosso “piano neve”, francamente, tutta questa capacità di rispondere prontamente all’emergenza non ci pare di vederla. Un ringraziamento va comunque a coloro i quali stanno facendo il proprio lavoro anche con una penuria di mezzi e fondi, quest’ultimi spesi tra mille inutili rivoli da questa amministrazione. Eppure c’è stato tutto il tempo per organizzare la macchina degli interventi, si sapeva da giorni che saremmo andati incontro a questi eventi meteorologici ed ora è sotto gli occhi di tutti la incapacità di affrontare la situazione, per non pensare a come saranno le strade quando il ghiaccio lascerà il posto ai danni sull’asfalto, tanto promesso e mai arrivato…”

Fratelli d’Italia Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email