VITERBO – Sono stati rinviati a giudizio per peculato i titolari della società di riscossione dei tributi Esattorie spa a seguito della querela sporta dal Comune a nel giugno 2013, per il mancato versamento nelle casse comunali dei tributi…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedente“Al via il contratto di ricollocazione per le donne disoccupate”
Articolo successivoSettembre è andato, e la rassegna teatrale?