VITERBO – Auguro a tutta la città una serena festa di Liberazione, con la speranza che non sia un semplice giorno di festa, ma che sia l’occasione per ricordare il senso più profondo del sacrificio di chi ha combattuto ed anche donato la propria vita per garantire la libertà ad un’intera nazione.

 

Invito, quindi, tutta la cittadinanza a partecipare al corteo che attraverserà sabato le nostre strade, partendo da piazza San Sisto alle ore 10,15, con sosta presso il liceo Mariano Buratti per terminare in piazza del Sacrario. Come ogni anno, il Comune di Viterbo deporrà una corona d’alloro in omaggio ai partigiani e a tutti i caduti nella lotta per la liberazione dell’Italia dal nazifascismo. Sono certo che l’intera cittadinanza saprà manifestare la propria partecipazione ad una ricorrenza così significativa per la storia del nostro paese, con senso di unitarietà e con una memoria condivisa.

 

Leonardo Michelini (foto)
Sindaco di Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email