“Il Consiglio straordinario che si terrà l’11 Luglio alle ore 15:30 presso Palazzo dei Priori vedrà al centro del dibattito i fattori di rischio che incidono sulla salute dei nostri cittadini, come: Fitofarmaci, Arsenico e Radon.  L’obiettivo – comunica Luisa Ciambella, Capogruppo Partito Democratico Viterbo – è quello di tutelare la salute dei cittadini della Tuscia, senza minare le economie e ostacolare le fonti di reddito. Un tavolo di lavoro che vedrà riuniti i massimi esperti della materia, che illustreranno i vari studi fatti in questi ambiti nel tempo.

È giusto, a questo punto, passare la parola alla scienza che, attraverso dati oggettivi, inconfutabili e non soggetti all’interpretazione speculativa, mostrerà la via da tenere. Un passo importante che permetterà alle istituzioni, messe al corrente delle reali condizioni, di intraprendere un percorso educativo, giuridico e regolamentare, che possa tutelare nel migliore dei modi la salute di tutti. Un dibattito che non è più rinviabile: bisogna prendersi le nostre responsabilità, lo dobbiamo ai nostri figli. L’invito è aperto a tutti i cittadini che vogliono essere resi edotti e che vogliono partecipare al cambiamento della nostra provincia. Non possiamo girarci dall’altra parte, dinnanzi ad un tema così importante”.

 

Commenta con il tuo account Facebook