Parte il nuovo anno scolastico e Forza Italia Vetralla fa gli auguri «a tutti gli studenti di ogni ordine e grado, ai genitori che dovranno essere parte attiva, ai docenti, al Personale scolastico e ai Dirigenti scolastici che hanno svolto un grande lavoro per una partenza senza problemi.

“Quello che inizia, così come quello che si è concluso formalmente a giugno, sarà uno degli anni scolastici più delicati e particolari dal Dopoguerra. Il Coronavirus ci ha costretti a mesi di sacrifici, ha privato tutti noi di quella normalità di vita che davamo per scontata.

Naturalmente  dallo scorso anno scolastico la vigilanza è sicuramente aumentata e per questo nuovo anno potranno subentrare delle difficoltà ma siamo fiduciosi che saranno risolte nel miglior modo possibile se si seguiranno alla lettera tutte le indicazioni previste per la sicurezza dei nostri figli.

Non dobbiamo però commettere l’errore di concentrarci soltanto sul virus. Perché la vera sfida, oggi, con tutte le precauzioni garantite, deve essere quella di preoccuparci soprattutto del futuro dei nostri bambini e ragazzi.

Riapriamo quindi le scuole facendoci trovare pronti, attenti, consapevoli di un rischio che non potrà, al momento, essere «zero», ma che non deve angosciarci nè prevalere sull’attenzione alla qualità dello studio dei nostri ragazzi.

Da qui l’augurio di inizio anno, rivolto ai ragazzi, alle loro famiglie, agli insegnanti, ai dirigenti scolastici e a tutto il personale che opera negli Istituti.

Per indirizzare qualunque comunicazione, proposta e istanza abbiamo attivato una casella di posta elettronica che potrà essere utile:  [email protected]».