Marco Rocchi

VITERBO – Di seguito i candidati del Popolo della Famiglia a Viterbo.

CAMERA LAZIO 2 – 01 Viterbo Rieti Civitavecchia
collegi uninominali
VITERBO PIANESELLI Guido

Guido Pianeselli 60 anni, famiglia di tradizione cattolica
Nato e residente a Proceno in provincia di Viterbo
Ingegnere Civile, già Colonnello del Genio della Aeronautica Militare con peculiari esperienze nei settori:
– dell’ingegneria trasporti con particolare riferimento a strade, ferrovie metropolitane e specializzazione in infrastrutture aeronautiche per realizzazioni di aeroporti civili e militari, ho lavorato all’aeroporto di Viterbo e di Grosseto, sono stato impegato in Afganistan quale collaudatore della base di Herat
– del patrimonio (per 10 anni capo dell’ufficio responsabile del patrimonio dell’Aeronautica Militare)
– dei lavori pubblici e codice appalti, già responsabile del Ministero Difesa per progetti infrastrutture della Marina Militare e della Aeronautica Militare e relativi lavori in fase esecutiva
– della organizzazione e gestione di risorse e personale
– delle politiche internazionali (Master in Scienze Internazionali Strategiche e militari, titolato ISSMI, Consigliere giuridico nelle Forze Armate previsto dalle Convenzioni di Ginevra)
– della sicurezza del personale sul posto di lavoro
– della economia applicata all’ingegneria
Candidato per il Popolo della Famiglia, ad appena un mese dalla costituzione del movimento, alle elezioni del comune di Roma quale presidente VIII municipio, , ho avuto 1,07% dei consensi.
Presidente del Circolo del PdF Roma Sud “San Tommaso Moro” con oltre 100 aderenti.

Guido Pianeselli

 

SENATO LAZIO 02 Viterbo Rieti Roma nord
collegi uninominali
VITERBO ROCCHI Marco

Marco Rocchi, anni 50
architetto, funzionario della Regione Lazio, per più di venti anni mi sono occupato di tematiche urbanistiche e paesaggistiche della provincia di Viterbo che mi hanno portato a stretto contatto con il territorio ricoprendo più volte il ruolo di commissario ad acta in luogo delle amministrazioni comunali.
Sono sposato con Adria, anche lei architetto, ed abbiamo un figlio di quindici anni che frequenta il liceo scientifico internazionale: con loro ho sempre condiviso l’impegno a favore della famiglia in tutte le sue dinamiche.
Abbiamo infatti fondato l’associazione Crescere in Famiglia che promuove la dignità e la verità della persona, del matrimonio e della famiglia intesa come cellula fondamentale della società.
Facciamo parte dell’associazione Famiglia Missionaria che opera in Italia e all’estero.
Per dieci anni ho fatto parte dei ruoli attivi della Croce Rossa Italiana come volontario.
Sono entrato recentemente nel movimento politico Popolo della Famiglia condividendone completamente la difesa dei valori fondamentali dell’uomo e della famiglia.

Commenta con il tuo account Facebook